Economia Aziendale: materie, corsi di laurea online e sbocchi

Scopri quali sono le materie di Economia Aziendale e se si adattano a quello che vuoi fare in futuro!

L’azienda è un mondo complesso e affascinante, che attira diversi giovani in cerca di occupazione. Per quanto molta esperienza si possa acquisire sul campo, difficilmente si può battere la formazione accademica: di fatto i corsi di laurea in Economia Aziendale trasmettono agli iscritti delle conoscenze in grado di renderli altamente qualificati. Per sapere quali sono, non perderti il nostro post su Economia Aziendale, materie, corsi di laurea e sbocchi!

 

Materie Economia Aziendale: perché studiarle?

Le materie di Economia Aziendale hanno l’obiettivo di fornire allo studente una conoscenza a tutto tondo sul funzionamento dell’azienda, sull’interpretazione dei bilanci e sull’applicazione di precisi metodi contabili.

In questo modo, dopo aver conseguito la laurea in Economia Aziendale, si potrà avere la giusta visione teorico-pratica per comprendere la complessità dell’azienda e i suoi aspetti contabili, giuridici e patrimoniali. Il percorso di studi, inoltre, permette anche di analizzare i fenomeni economici attuali e le relative problematiche.

Economia Aziendale: materie del 1° anno

Nel primo anno i corsisti di Economia Aziendale avranno a che fare con insegnamenti come:

  • Metodologie e determinazioni quantitative d’azienda
  • Economia aziendale
  • Storia economica
  • Economia politica
  • Statistica

Queste materie di Economia Aziendale introducono lo studente alla storia dei processi economici dalle origini all’età attuale, nonché alla comprensione dei fenomeni aziendali.

Torna all’indice

Economia Aziendale: materie del 2° anno

A partire dal secondo anno, si entra nel vivo del percorso formativo con:

  • Ragioneria
  • Diritto commerciale
  • Economia degli intermediari finanziari
  • Diritto tributario
  • Diritto amministrativo

Grazie a questi esami, il corsista saprà affrontare in futuro le attività d’impresa da un punto di vista giuridico, finanziario e contabile.

Torna all’indice

Economia Aziendale: materie del 3° anno

L’ultimo anno del percorso di studi prevede lo studio delle strategie economiche da applicare all’organizzazione e gestione delle imprese. Nello specifico, le materie di Economia Aziendale del terzo anno sono generalmente:

  • Statistica economica
  • Economia e gestione delle imprese
  • Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche
  • Politica economica
  • Organizzazione aziendale

Di solito, nel terzo anno si prevedono anche esami di inglese e informatica, nonché un tirocinio da svolgere per acquisire le cosiddette soft skills. Di fatto, se le hard skills includono i titoli e dai certificati ottenuti, le soft skills rappresentano invece la capacità di lavorare in gruppo e lo spirito d’iniziativa, qualità fondamentali per poter spiccare nei contesti professionali.

Torna all’indice

Dove studiare Economia Aziendale?

Le università italiane dove è possibile conseguire la triennale in Economia sono molteplici: non ci sono, infatti, solo gli atenei statali ma anche quelli telematici.

Questi ultimi offrono una preparazione adeguata e materiali didattici all’avanguardia che permetteranno agli studenti di avere una conoscenza completa delle materie Economia Aziendale. Le università telematiche, inoltre, motivo sono spesso scelte dagli studenti lavoratori per:

  • seguire le lezioni online h24
  • studiare dove, come e quando si desidera
  • usufruire del materiale didattico in maniera agevole
  • ricevere il supporto costante di un tutor specializzato

Per quanto riguarda la laurea in Economia Aziendale, ecco le triennali presenti negli Atenei Telematici:

Torna all’indice

Laurea Economia Aziendale: sbocchi

L’obiettivo primario dei giovani al giorno d’oggi è quello di frequentare un corso universitario valido e trovare un lavoro stabile. Per questo motivo, molti studenti si orientano verso una laurea in economia, ingegneria o medicina: come si legge in quest’articolo de Il Sole 24 Ore, il 90% circa di chi le ha scelte, a 5 anni dalla fine degli studi, ha un’occupazione.

Ma a che tipo di carriera può aspirare il laureato in Economia Aziendale? Le opzioni sono diverse, e sì, spesso basta anche una laurea triennale per accedervi. Ad esempio, il laureato può optare per il ruolo di consulente del lavoro, di tributarista, esperto contabile.

Andando oltre il mondo delle aziende, invece, vediamo che ha modo di diventare broker finanziario, o di lavorare nel settore del marketing, del turismo e della Pubblica Amministrazione. Impegnandosi a fondo, inoltre, può anche arrivare a incarichi dirigenziali diventando imprenditore e responsabile di piccole o medie aziende. Se invece dopo la triennale ci si vuole dedicare ancora allo studio per ampliare la propria formazione, allora ci sono diverse magistrali, master o corsi di perfezionamento online a cui rivolgere l’attenzione. Per saperne di più, compila il form di contatto che trovi in fondo all’articolo!

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Se necessiti di maggiori informazioni e vuoi ricevere una consulenza gratuita, non esitare a scriverci, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

    Autorizzo al trattamento dei dati personali, come esplicitato Informativa sulla Privacy

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    INTERESSATO AD UN CORSO DI LAUREA?

    CHIEDI INFO